Salta al contenuto principale
2020-03-26

BANDO SMART WORKING

Servizio di Consulenza a Sostegno delle Imprese

Regione Lombardia stanzia finanziamenti per tutte le aziende che decidono di adottare soluzioni di smart working favorendo la flessibilità lavorativa. Quest’iniziativa, già attiva prima dell’emergenza COVID-19, è stata di recente ampliata per supportare le imprese e i professionisti lombardi che durante queste settimane hanno incontrato ostacoli non indifferenti durante lo svolgimento della loro attività.

Parliamo di un bando che prevede l’erogazione di un voucher a fondo perduto, richiedibile da parte di datori di lavoro iscritti alla Camera di Commercio o in possesso di Partita Iva. L’attività deve contare almeno 3 dipendenti, essere in regola con il versamento contributivo e avere l’intenzione di finanziare:

  • servizi di consulenza (anche giuslavorista) e analisi organizzativa finalizzati all’adozione di un piano di smart working aziendale;
  • stesura del relativo accordo o regolamento aziendale da approvare e pubblicare nella bacheca aziendale;
  • formazione del personale coinvolto;
  • monitoraggio del progetto pilota;
  • acquisto di strumenti tecnologici per l’attuazione del piano.

L'importo del voucher è così suddiviso:

Voucher Importi

 

La Cooperativa Il Seme, Ente Accreditato al Lavoro presso Regione Lombardia, è a disposizione delle aziende interessate come un partner unico al quale rivolgersi, sia per supporto nella presentazione della domanda, sia per l’implementazione dei servizi e della relativa consulenza. Le domande potranno essere presentate dal 2 aprile 2020 fino al 15 dicembre 2021 e saranno soddisfatte fino ad esaurimento risorse.

Per qualsiasi chiarimento o informazione in merito, è possibile scriverci alla mail progetti@ilseme.info o contattarci al numero 392 0918141.

Smart Working
coperativa sociale il Seme Il Seme +39 031 525382 ilseme@ilseme.info